Ariel Square Four MK-II

HOME

 

 

 
La prossima una Ariel del dopoguerra, quattro cilindri in quadrato di 1000cc.
Anch'essa viene rinvenuta in uno stato raccapricciante.
Notare i segni sul muro per capire fino a dove arrivato il livello di acqua e fango (ed immaginatevi cosa vuol dire trovarsi li sotto !)
 
Una bella lavata con l'idropulitrice e poi subito sul ponte per lo smontaggio !
Batteria e box batteria

(non proprio da concorso di bellezza quei riempimenti in cartone arrotolato... che hai combinato, Enrico ?)

Bauletto portaoggetti

(dove stato sistemato un regolatore elettronico per la dinamo, probabilmente l'originale era "andato")

Si rimuove il tappo di scarico sotto al motore.
 
Ben presto il "pentolone" si riempie e bisogna usare un altro recipiente.
Anche questa moto a carter secco quindi di olio nel basamento ce n' ben poco, in compenso acqua e fango abbondano.
Il fanale anteriore anch'esso conciato a dovere
 
 
Svuotamento della parabola,
dal foro della luce di posizione
Il distributore di accensione (spinterogeno)
La catena della distribuzione
Il filtro dell'olio
La frizione...
...e la catena della trasmissione primaria
La documentazione fotografica finisce qui, non abbiamo prodotto altre immagini.

C' solo la testimonianza del primo avviamento a moto gi riassemblata:

 
  
 
 
Una volta ultimati i lavori la moto pronta e si potr passare alla successiva