Motore Moto Guzzi AIRONE SPORT

HOME

 

 
 
Una rogna (in senso buono) tira l'altra, ed ecco presentarsi alla porta del garage un'altro scatolone con dentro un motore, questa volta di un Airone Sport, giÓ bello e smontato.
╚ "solo" da pulire e pallinare, revisionare, e (manco a dirlo) rimontare.
 
 
La pallinatura si fa senza problemi.

Il proprietario del motore aveva giÓ strigliato il tutto abbastanza bene

 
SarÓ invece opportuno dare uno sguardo al canale / filtro centrifugo dell'olio nell'albero motore.
 
Basta togliere la molletta di fermo e svitare il tappo sull'albero ... e non occorre un gran genio per accorgersi che Ŕ quasi completamente ostruito dai detriti.

Questa Ŕ solo una parte del materiale estratto dalla cavitÓ dell'albero motore

Dopo accurata pulizia, lavaggio e soffiatura il tappo viene richiuso e fermato con un nuovo perno di sicurezza ribattuto.

 
L'assemblaggio procede...
L'unico problema sembra essere rappresentato dalla fascetta di serraggio della dinamo, probabilmente non originale, che Ŕ troppo lunga tanto che era stato realizzato uno spessore ad "U" in ferro.
Occorre modificarla per renderla della lunghezza giusta
 
Purtroppo la documentazione fotografica finisce qui... il motore Ŕ stato ultimato e riconsegnato al proprietario prima di poter fare altre foto.