Moto Guzzi v7 special

HOME

 

 

Un vecchio detto degli anni '50 recitava :

Puoi andare dove ti pare, ma se vuoi anche tornare a casa allora ti ci vuole una Guzzi...

.....e io e lei siamo andati a Capo Nord (Nordkapp) !

 

Non faccio commenti sul mezzo, su di Lei (volutamente maiuscolo) si Ŕ giÓ detto e scritto di tutto..... ogni aggiunta sarebbe superflua.


L'ho acquistata giÓ funzionante e mi sono limitato a fare una buona revisione generale e a dare una bella pulita un po' dappertutto.

 

Questo Ŕ un sistema empirico per testare "al banco" se la dinamo dopo la sommaria revisione funziona correttamente.

Occorrente:

  • un motore di lavatrice, che sulla centrifuga arriva a 2800 giri, con puleggia.
  • una cinghia abbastanza lunga
  • una lampadina (quella del fanale del V7 va benissimo)
  • un tester per misurare la tensione in uscita
  • un po' di fegato per tenere fermo con il piede il motore mentre gira veloce perchŔ le mani servono per fare questa stupida fotografia

 


AQUILE A CONFRONTO

Ovvero: dall'estremamente piccolo all'estremamente grande !